Sito Istituzionale del Comune di Librizzi (ME)

mappa del sito

Home Page

link utili

norme

modulistica

e-mail

 

 Home Page  >  Sindaco  >  Auguri di Buon Natale

 

 

       stemma del comune di librizzi

   Comune di Librizzi

         Provincia di Messina

                                    *******

                      Il Sindaco

 Auguri agli emigrati

 

Santo Natale - Nuovo Anno

Buon Natale, Librizzi.

Il mio è l’augurio sincero di Sindaco, certo, ma ancor prima di cittadino che ama il proprio territorio e crede nelle sue potenzialità, nella condivisione dei programmi, nella possibilità di uno sviluppo che sia sostenibile non solo a parole, ma possa rendere concretamente migliore la vita delle persone.

Buon Natale ai giovani che sono la generazione cui affidiamo le nostre speranze. Abbiamo, nei loro confronti, la responsabilità altissima dell’esempio: mi riferisco, nel mio ruolo di Amministratore pubblico, al valore fondante dell’etica come base dell'attività governativa, ma anche alla capacità di portare avanti progetti che guardino al futuro di questi ragazzi e ragazze. Al loro diritto di avere un'occupazione, di costruire una famiglia, di essere parte integrante di una società che non sia statica, che non regredisca, che non si chiuda in se stessa e che non sia troppo litigiosa: una società che unisca, più che dividere.

Buon Natale agli anziani, custodi delle nostre radici e di una memoria storica che è insegnamento di vita.

In questo anno che ormai volge al termine, un pensiero va anche a quanti, con sacrificio e con coraggio, hanno difeso l'ideale della Patria. Non dimentichiamoli, ma cerchiamo di onorarne quotidianamente, al di là delle cerimonie ufficiali, la strenua difesa della democrazia e della libertà.

A loro, e a tutti i librizzesi nella fascia della terza età, corre il mio pensiero: mi riferisco ai pensionati, a chi fatica ad arrivare alla fine del mese, a chi ha lavorato con dedizione e passione per tanto tempo e oggi raccoglie amarezza e briciole di una dignità meritata ma non riconosciuta a sufficienza, in un Paese in cui, purtroppo, chi è povero rischia di esserlo sempre di più.

Nei servizi che vorremmo poter offrire loro – e che sempre più spesso siamo costretti in buona parte a limitare a causa delle esigue risorse finanziarie – vi è lo specchio di un’equità sociale nella quale vogliamo continuare a credere e vi è anche il desiderio di ascoltare i bisogni reali e il cuore di questo Paese e della sua gente.

Buon Natale soprattutto a chi deve affrontare situazioni di disagio: la malattia, l'emarginazione, la lontananza dagli affetti, il disgregarsi di una famiglia. La solitudine. A tutti costoro va il mio più sincero augurio affinché durante le festività chi è solo possa non sentirsi ancor più solo.

Ma il Natale, ricordiamolo, dev’essere la Festa di tutti, il simbolo della Pace e dell'Amore, l’occasione per abbattere il muro dell’indifferenza.

Dev’essere, soprattutto, l’occasione per guardarci in fondo al cuore e provare ad essere migliori.

                                                                                     Cordialmente

                                                                                    Renato CILONA

 

 

 

Santo Natale - Nuovo Anno

 

Sappiamo quanto Vi manca la Vostra Terra soprattutto in una Ricorrenza come quella del Santo NATALE.

 

Voglia essere questo semplice pensiero un piccolo gesto per farVi sentire un po' più vicini al Vostro Paese.

 

Rinnovando la nostra sincera gratitudine e riconoscenza per la Vostra autorevole presenza nel mondo, Vi giungano, a nome mio e dell'intera comunità librizzese, i più sentiti ed affettuosi auguri per un Santo Natale pieno di pace ed un Nuovo Anno ricco di ogni bene.

                          

                                                          Cordialmente                                                

                                                        Renato CILONA